AMBIENTE, AREA 231, GIURISPRUDENZA, NOTIZIE

Ecoreati. Individuazione del titolare della posizione di garanzia penale in materia ambientale. Requisiti della delega di funzioni. (Corte di Cassazione, sez. III, 9/12/2015 n. 48456)

La Sentenza n. 48456/2015 della Corte di Cassazione si sofferma sulla individuazione del titolare della posizione di “garanzia nei confronti dell´interesse collettivo alla tutela dell’ambiente”, nel caso in cui vengano commessi reati ambientali. Con Sentenza n. 48456/2015 del 9 dicembre 2015, la Terza sezione della Corte di Cassazione è tornata ad occuparsi della corretta individuazione […]

AMBIENTE, NOTIZIE

Riduzione sanzioni Sistri

In vigore la legge 21/2016 di conversione del Dl 210/2015 (“Milleproroghe”) che stabilisce la riduzione temporanea al 50% delle sanzioni per mancata iscrizione al Sistri ed omesso versamento del relativo contributo, oltre a confermare la proroga al 31 dicembre 2016 del periodo del cd. “doppio binario”.

AMBIENTE, NOTIZIE

Proroga sanzioni Sistri

Il decreto legge 30 dicembre 2015, n. 210 ha prorogato fino al 31 dicembre 2016 il periodo del cd. “doppio binario” in base al quale i soggetti obbligati al Sistri devono continuare ad effettuare il tradizionale tracciamento dei rifiuti in base alle disposizioni del Dlgs 152/2006 (nella versione precedente alle modifiche introdotte dal Dlgs 205/2010) […]

AMBIENTE, NOTIZIE

Upgrade sulle sostanze prioritarie nelle acqu

entra in vigore l’upgrade sulle sostanze prioritarie nelle acque ai sensi del Dlgs 172/2015. Il Dlgs modifica il Dlgs 152/2006, Parte III, aggiungendo 12 nuove sostanze inquinanti alle 33 sostanze cosiddette “prioritarie” già individuate per la loro pericolosità dando nuove indicazioni alle Regioni sull’applicazione degli standard di qualità ambientale delle acque.